Cronaca

La panetteria chiude per crisi, mobilitazione per Alfredo

LECCE-La panetteria Baudaffi è ormai chiusa, e il simbolo di un’attività che non è riuscita a mantenersi in piedi è quest’insegna, ormai a terra.
La storia di Alfredo Fiorentino, 32 anni di Lecce, l’avevamo raccontata agli inizi di maggio. Il ragazzo aveva aperto la sua attività, alle spalle del tribunale insieme alla sorella. Sei mesi, poi la crisi e l’annuncio: “La panetteria chiude, troppe tasse e pochi guadagni”.

Circondato dagli amici aveva trasformato quel luogo in un punto di ritrovo dove a tutti veniva offerto qualcosa da mangiare. Quegli stessi amici che oggi sono stati con lui in piazza per manifestargli solidarietà e vicinanza, per protestare contro un destino ingiusto ma inesorabile.

Articoli correlati

Minaccia di gettarsi dal tribunale per lite di vicinato. Allarme rientrato. IL VIDEO

Redazione

Cani denutriti, feriti e morti. Sigilli al canile lager di Neviano

Redazione

Attentato incendiario all’auto di un maresciallo dei carabinieri

Redazione

Maltrattamenti lunghi 10 anni, la compagna lo denuncia. Arrestato 28enne di Francavilla

Redazione

Paura su Viale dell’Università: auto si ribalta

Redazione

Tentato omicidio 167, concluse le indagini: il 19enne voleva uccidere

Redazione