Cronaca

Sequestrato oltre un quintale di pesce: multato trasgressore

GALLIPOLI- Controlli in un ristorante a Gallipoli da parte dei militari della Guardia Costiera. In un’abitazione vicina, usata come deposito, è stato sequestrato oltre un quintale di pesce.

Oltre alla mancanza delle previste autorizzazioni sanitarie, tutto il pesce, pronto per essere consumato nel ristorante, è stato rinvenuto privo di qualsiasi documento o etichetta che ne attestasse la rintracciabilità.

Da qui il sequestro e la multa di 4.500 euro al trasgressore.

FOTO GUARDIA COSTIERA

Articoli correlati

Rapina violenta in casa di un’anziana: una condanna e un’assoluzione

Redazione

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Cocaina in camera da letto, arrestato un 43enne

Redazione

Azzannata da un cane di grossa taglia, non ce l’ha fatta la donna di 98anni

Redazione

Distribuiva online banconote false in Italia e all’estero: arrestato

Redazione

Droga, 31 arresti e maxi sequestro di beni da 2 milioni

Erica Fiore