Truffe on line, nei guai due siciliani

randstad 1

OTRANTO- Le truffe navigano sempre più frequentemente su internet. La polizia di stato di Otranto a seguito di due denunce, incastra due siciliani di 52 e 45 anni.
Nel primo caso, una donna, interessata all’acquisto di una moto d’epoca, ha denunciato agli agenti di non aver mai ricevuto il mezzo, nonostante avesse effettuato il versamento. Sempre a seguito di una denuncia è stato incastrato il secondo uomo, in questo caso una donna ha denunciato il mancato recapito di una play station

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*