Sbarco a Taranto, cinque fermi

randstad 1

TARANTO- Tra i 297 migranti sbarcati ieri a Taranto dalla nave francese ‘Commandant Birot’ sono stati individuati e sottoposti a fermo 5 cittadini egiziani accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Gli agenti della Squadra Mobile hanno raccolto le testimonianze di alcuni profughi di nazionalità diverse e sono riusciti ad individuare i cinque uomini che con vari compiti (comandante, vice comandante, meccanici e cuoco) avrebbero condotto l’imbarcazione salpata dalle coste egiziane.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*