Novoli, minacce al Sindaco e alla giunta: proiettili in una busta

doc cantina salice

NOVOLI- “Per il sindaco ed i suoi collaboratori”, questo il messaggio nella busta ritrovata da due dipendenti comunali sopra ad una macchinetta del caffè,nella sede distaccata degli uffici comunali di Novoli, in via Pendino. Nella missiva cinque proiettili ed un bossolo. La busta è stata affidata ad un agente della municipale che ha subito allertato i carabinieri che adesso conducono le indagini. E’ la seconda volta che il sindaco diventa oggetto di minacce: poco più di un anno fa era stato il destinatario, insieme ad un imprenditore del posto, di una busta con proiettili.

La missiva è stata trovata nella tarda mattinata , e le due impiegate comunali, hanno immediatamente allertato un agente che l’ha aperta e ne ha scoperto il contenuto. Il messaggio, inequivocabile: oltre ai proiettili ed al bossolo, all’interno anche una lettera scritta in stampatello.

In questi giorni a Novoli è in corso la campagna elettorale, si voterà per il rinnovo dell’amministrazione il prossimo 31 maggio. Pare che la busta contenga insinuazioni su presunte irregolarità nell’assunzione di personale nella ditta che si occupa della pulizia nel comune salentino. Le indagini sono affidate ai carabinieri della locale stazione e della compagnia di Campi Salentina.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*