Brindisi, nuovo scontro tra Flora e Comune

BRINDISI- A circa due mesi dalle sue ultime dichiarazioni nelle ultime ore è tornato a parlare Antonio Flora presidente dimissionario del Brindisi. Flora ha rimarcato la conflittualità di vedute e interessi con il sindaco Consales. Flora non ha gradito di esser passato per colui il quale ha abbandonato la nave senza piu’ interessarsi della sua squadra anzi al contrario ha ribadito che nonostante le tante difficoltà incontrate sarebbe sempre stato lui a coprire spese e debiti. Il Comune e il primo cittadino sarebbero finiti nel mirino di Flora per alcune esternazioni che non sarebbero state gradite così come non sarebbero stati rispettati alcuni accordi legati al reperimento di sponsor da parte dell’amministrazione.

Di 110mila euro promessi in realtà sarebbero arrivati nelle casse del Brindisi calcio solo 39mila. Flora dunque torna a parlare puntando il dito contro chi, a suo dire, non avrebbe aiutato il calcio brindisino e lo fa alla vigilia dell’inizio dei play off in cui la squadra biancazzurra sarà impegnata. Per piu’ di qualcuno la tempistica fornisce un segnale per il futuro che pitrebbe nuovamente essere targato Flora.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*