Molti serpenti sul “sentiero della salute”: appello per una bonifica

minerva

TREPUZZI- Da Squinzano e Trepuzzi ci arriva la segnalazione della presenza di serpenti, lungo il cosiddetto “sentiero della salute”, che unisce i due comuni. “In questi giorni di gran caldo -ci scrive un cittadino- il sentiero e’ frequentato da centinaia di persone e intere famiglie che, soprattutto nel pomeriggio, percorrono la strada”. In particolare i rettili sono stati visti in prossimita’ di casa Conno in direzione di Squinzano.

A denunciare la cosa agli attivisti radicali del luogo, numerosi cittadini impauriti delle possibili conseguenze di eventuali morsi di questi serpenti, che sembra “non abbiano particolari timori dell’uomo”. Da qui, l’appello alle istituzioni locali, affinche’ facciano al piu’ presto una bonifica del territorio segnalato.

Non è auspicabile uccidere i rettili, ma magari rimmetterli nel loro habitat in campagne più lontane dall’abitato e meno frequentate.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*