Cronaca

Intasca i soldi di affitto e caparra, ma è una truffa: denunciato 44enne

LECCE- Ha ascoltato per caso in un locale la discussione di una coppia di coniugi stranieri che cercavano un appartamento a Lecce e si è proposto di aiutarli, mettendo a disposizione un alloggio vicino la chiesa dell’Idria.
Ma dopo aver intascato dai due 220 euro di affitto e 220 di caparra, non ha mai consegnato le chiavi. Non solo. Marito e moglie gli avevano affidato anche 500 euro perché il truffatore si era proposto di risolvere le pratiche riguardanti l’assicurazione della loro auto.

Dopo la denuncia della coppia agli agenti delle volanti non ci è voluto molto per rintracciare il 44enne leccese, denunciato per truffa.

Articoli correlati

Mafia e politica, droga e armi: maxi blitz anti scu a Taranto

Redazione

Morte del pizzaiolo: la famiglia non crede al colpo di sonno

Redazione

Ancora buio pesto sulle indagini per la morte in Inghilterra del pizzaiolo brindisino

Redazione

Contro la violenza di genere, parte il progetto 4women

Redazione

“Aiuto i rapinatori!”, ma erano manichini

Redazione

L’ictus si può prevenire, basta saperlo

Redazione