Asl Lecce, Mazzei: “Dipendente fortunato… O assistente del supporter di Emiliano chiede comando e arriva delibera flash”

LECCE- “Il centrosinistra lo rifà: nella Asl di Lecce, dove c’è un esubero di impiegati amministrativi, un impiegato semplice in comando presso l’ufficio provinciale dell’Agricoltura di Lecce ha scavalcato tutti i suoi colleghi, ottenendo il comando presso l’azienda sanitaria locale. Sarà un caso che è l’assistente di un consigliere regionale che non si ricandida, ma sostiene Emiliano?“. Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Luigi Mazzei. “Con delibera della direzione generale della Asl n. 466 del 6 maggio -prosegue- è stato approvato il trasferimento del dipendente. Eppure, ci sono decine di domande per comando presso l’Asl di Lecce anche di persone che hanno seri problemi di salute o per ricongiungimento familiare. Ma loro possono aspettare, perché evidentemente non hanno santi in paradiso alleati con Michele Emiliano! È solo l’ultima delle manovre elettorali del centrosinistra, utilizzando le aziende pubbliche. Per questo -conclude Mazzei- mi auguro che i cittadini esprimano un voto che manifesti, in modo chiaro e netto, la necessità di un cambio di rotta con Francesco Schittulli“.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*