Paura a Squinzano, colpi di pistola contro palazzina

SQUINZANO-È stata una notte di paura per i residenti di via Campania a Squinzano, strada centrale vicino alla ferrovia. Qualcuno ha esploso 8 colpi di una pistola calibro 7,62 contro il portone di una palazzina al civico 1. 

Tutti andati a segno, se quello era l’obiettivo: 4 hanno centrato il portone, 4 sono finiti sul muro. I bossoli per terra, sulla strada. Chi ha sparato lo ha fatto, probabilmente spostandosi da un punto all’altro. Alle tre di notte i colpi sono stati uditi chiaramente. Nel palazzo abitano 4 famiglie. Saranno ascoltati per capire chi possa essere il destinatario di quello che appare come un esplicito avvertimento.

I carabinieri di campi sono al lavoro per le indagini. Sono arrivati sul posto appena scattato l’allarme e stanno cercando di ricostruire i possibili movimenti degli attentatori. Da dove siano arrivati, con che mezzo, quanti fossero.

La zona non è coperta da telecamere e al momento non ci sarebbero sospetti sui destinatari. I residenti nella palazzina sono incensurati, niente che possa ricondurre alla criminalità. Squinzano ancora una volta al centro della cronaca dopo le operazioni dei carabinieri che con vortice Deja vu e Paco hanno portato in carcere decine di persone.

 

 

Foto Stefano De Tommasi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*