Grottaglie – Taranto, derby con punti pesanti in palio

minerva

TARANTO- E’ febbre da derby in attesa del testa coda Grottaglie – Taranto. Le due formazioni condividono solo la voglia di vincere il match per il resto le due squadre raccontano storie diametralmente opposte. Grottaglie impegnato nell’impresa di non retrocedere e sempre piu’ con l’acqua alla gola, Taranto lanciatissimo dopo aver conquistato il secondo posto battendo nello scontro diretto il Potenza, all’inseguimento dell’Andria e del primo posto. Mister Pizzonia è in piena emergenza. Il suo Grottaglie lamenta molte defezioni in difesa e a centrocampo con Montenegro, Portosi e Mitrotti costretti al forfait. La necessità di cercare i tre punti spinge il tecnico a schierare il tridente ma sulla formazione al momento c’è massimo riserbo. Il Taranto invece vede rientrare Marino mentre si ferma Tarallo. Mister Cazzaro’ non ha particolari problemi, l’unica preoccupazione del tecnico e tenere tutti sulla corda senza eccedere negli entusiasmi per non abbassare la guardia. Anche in casa Taranto nessuna indiscrezione sulla possibile formazione, unica certezza è la presenza in campo del bomber Genchi sempre piu’ punto di riferimento della squadra jonica con 21 marcature in 29 match giocati. Una media considerevole che l’attaccante vuole aggiornare nel derby con il Grottaglie.

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*