Fratelli d’Italia: con Schittulli, Adriana faccia un passo indietro, arriverebbe terza. La senatrice: “Mi spiace la pensi così”

BARI- Scelta fatta e confermata, Fratelli d’Italia non mollano l’oncologo barese. Allo scadere delle 24 ore convocano a Bari una conferenza stampa e confermano, alla presenza dell’oncologo, l’appoggio a Francesco Schittulli.
Prima un comunicato della leader Giorgia Meloni e poi il megafono pugliese. Francesco Schittulli è duro sulle accuse di esser entrato a gareggiare scegliendo una parte di un partito,tenta di ribaltarle e ringrazia la sua coalizione che lo ha indicato e sostenuto. Da Filippo Melchiorre, coordinatore regionale al Portavoce Marcello Gemmato un si incondizionato alla scelta dell’oncologo ribadendo quanto poco prima aveva affermato Giorgia Meloni.

“Adriana non dovrebbe entrare nella lotta tra Berlusconi e Fitto. Stima incondizionata ma se va avanti nella scelta rischia di arrivare terza” ed in pochi minuti arriva la risposta della senatrice che assume anche il valore di una conferma alla candidatura. Con un Twitter l’ex sindaco di Lecce replica: “Arrivo terza? Mi spiace che Giorgia abbia così poca fiducia in un esponente dell’ufficio di Presidenza del suo partito. Che peccato”.

tweet_meloni

Chiaro il messaggio sul social come, presumibilmente chiara, la volontà di scendere come candidata Presidente di Forza Italia, Noi con Salvini, Nuovo Psi e democrazia cristiana, così come chiara è la strategia del partito della Meloni che, assieme ai Ricostruttori e Nuovo CentroDestra, tentano di costruire alternative anche in Liguria contro il candidato berlusconiano Giovanni Toti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*