Congedo: “Sull’Acceleratore lineare chiediamo rassicurazioni”

LECCE- Dopo che il nostro servizio è andato in onda, anche vice presidente vicario del gruppo Pdl/Fi alla Regione Puglia Erio Congedo ha deciso di intervenire nuovamente sulla questione dell’acceleratore lineare, una battaglia che Telerama conduce da due anni.“Con il bando e l’affidamento della fornitura – fa sapere – pensavamo qualche mese fa di essere ad un passo da un traguardo molto importante per la sanità salentina, cioè l’acceleratore lineare di nuova generazione in grado di intervenire con successo su diverse forme di patologie tumorali. Chi si è adoperato negli ultimi anni per questo obiettivo ci fa sapere invece che la solita burocrazia pare stia ritardando l’effettiva acquisizione dello strumento. Mi auguro che a seguito di queste voci, l’assessorato regionale alla Sanità e la direzione generale della Asl forniscano una pronta risposta, in grado soprattutto di fugare i dubbi sui ritardi e fare chiarezza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*