Conapo contro la Giunta: “Sì a riorganizzaione soccorso vigili del fuoco”

MELISSANO-  Il Conapo contro il Comune di Melissano, dopo la delibera di giunta con la quale, il 25 marzo scorso, si è intervenuti “in merito alla riorganizzazione dell’apparato di soccorso del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e alla riduzione della sua efficienza, che deriverebbe dalla modifica delle zone di competenza del distaccamento Volontario di Ugento”. Il sindacato autonomo ritiene che “oltre a risultare totalmente priva di qualsiasi fondamento, entri nel merito di competenze di un’amministrazione dipendente dal Ministero dell’Interno e che nulla ha che vedere con una giunta comunale”.

La giunta comunale ha attestato la volontà del mantenimento dell’area di intervento attuale, mentre secondo il Conapo “il nuovo assetto territoriale non determina alcuna contrazione della capacità di intervento dei Vigili del Fuoco, anzi, semmai garantisce una maggiore professionalità del soccorso. Non solo, la regolamentazione emanata dal Comando di Lecce, nata da uno specifico Tavolo Tecnico, non esclude l’impiego di nessuna risorsa. Ciò significa che l’intervento dei volontari nei paesi citati, ove ne ricorrano la necessità e le condizioni, è sempre possibile, ma subordinato a quello professionale”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*