Da sabato senza acqua, cittadini in rivolta

minerva

VILLA CONVENTO- Pasquetta tesissima a Villa Convento dove i cittadini sono scesi in piazza per protestare  a causa dei rubinetti chiusi. Da sabato infatti non c’è acqua. La situazione è diventata insostenibile. Da qui la manifestazione odierna.

Circa una cinquantina di cittadini si sono accalcati davanti alle due autobotti allestite per venir incontro al problema, nei pressi di Piazza De Luca, di fronte la parrocchia di Villa Convento. Sul posto, carabinieri, volanti e vigili. Giunto anche l’assessore Guido.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*