Sorpreso in auto con la droga, nei guai 31enne. A Tricase, arrestato topo d’appartamento

doc cantina salice

RUFFANO/TRICASE- E’ stato sorpreso con la droga in auto Massimo De Vitis, 31enne di Ruffano, già noto. Durante un controllo veicolare e personale, i carabinieri lo hanno trovato in possesso di diversi involucri contenenti  oltre tredici grammi di hashish, un grammo di cocaina, poco meno di quattro grammi di marijuana e semi di canapa nonché un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento delle dosi. Il tutto è stato sottoposto a sequestro, mentre per il 31enne sono scattati gli arresti domiciliari.

A Tricase invece è stato sorpreso un topo d’appartamento in azione. Ad accorgersene è stato lo stesso padrone di casa, dove il ladro stava cercando di mettere a segno il colpo.  Immediato l’intervento dei carabinieri che in pochissimo tempo sono riusciti a rintracciare il responsabile, che nel frattempo aveva tenato di darsi alla fuga: si tratta di Davide Alfarano ,45enne, del posto. Anche per lui sono scattati i domiciliari.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*