Auto rubate in un recinto di Torre Chianca, pronte per il colpo?

LECCE-  La scoperta è stata fatta all’alba nelle campagne di Torre Chianca, in un luogo isolato, lontano da occhi indiscreti. Tre mezzi, rubati di recente, nascosti in un’area recintata. Li ha trovati la polizia e li ha naturalmente sequestrati. Il sospetto è che siano stati portati li per essere poi utilizzati per azioni criminali: rapine o furti notturni, come quello avvenuto al Leclerc di Cavallino, nella notte tra domenica e lunedì.  Si tratta di un Fiat Iveco ed un alfa 156 rubati a Lecce lunedì mattina e di un’altra 156 portata via a Manduria il 26 marzo scorso.

Mezzi che secondo la polizia erano pronti all’uso, per spaccate e fughe repentine. All’interno, al momento, niente di sospetto, ma di certo qualcuno le ha portate li in attesa di entrare in azione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*