Furto Leclerc, ritrovata la cassaforte: nel video 5 persone in fuga su un’Audi

CAVALLINO- Percorrendo a ritroso la via seguita della banda durante la fuga i carabinieri hanno trovato la cassaforte scardinata dalla cassa continua del centro commerciale Leclerc Conad. O meglio, una custodia prelevata dall’interno della cassa e che contiene il contante. Era abbandonata nelle campagne di Cavallino, esattamente alle spalle del centro commerciale e, naturalmente era vuota.

E’ lì che i banditi se ne sono disfatti per poi fuggire a bordo di un’Audi di colore scuro, l’auto che si vede inquadrata nelle immagini delle telecamere di video sorveglianza che hanno ripreso tutta la scena del furto: 5 i banditi, tanti ne hanno contati i carabinieri della stazione di cavallino e della compagnia di Lecce che stanno indagando.

5 persone incappucciate, una delle quali si mette alla guida dell’escavatore e sfonda il muro. Poi l’azione concitata e infine li banditi che salgono sull’Audi e fuggono. 40 mila euro il bottino per un colpo organizzatissimo e preparato nei dettagli. L’escavatore, due camion ed una Fiat Marea , messi di traverso all’imbocco di ogni accesso al parcheggio per ritardare l’arrivo delle pattuglie insieme a nastri chiodati, panettoni e massi.

Ed ora è caccia alla banda

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*