Xylella, Al Bano in campo contro il batterio letale

BARI- Scende in campo a difesa degli ulivi il celebre cantante di Cellino San Marco Al Bano Carrisi. Si è tenuto oggi un incontro tra l’artista e il commissario di Governo per l’emergenza Xylella, il Comandante Regionale del Corpo forestale dello Stato Giuseppe Silletti.

Al Bano, Ambasciatore di buona volontà dell’Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura delle Nazioni Unite FAO e dell’ONU, ha confermato la sua disponibilità a sostenere la campagna informativa di comunicazione istituzionale, destinata a tutti gli agricoltori e a coloro che hanno olivi interessati dall’attacco del batterio letale.

Nel frattempo continua con successo l’iniziativa promossa dal Comune di Ruffano, relativa alla raccolta fondi per finanziare la ricerca sul disseccamento rapido dell’olivo. Al progetto hanno hanno aderito i seguenti comuni: Collepasso, Ugento, Gallipoli, Taurisano, Montesano Salentino, Galatina, Surbo, Tricase, Secli, Castrignano del Capo, Lequile, Parabita, Spongano, Poggiardo e l’Unione dei Comuni “Terra di Leuca” a cui aderiscono Tiggiano, Corsano, Gagliano del Capo, Alessano, Morciano, Patù e Salve.Inoltre, hanno condiviso il progetto i consiglieri regionali Luigi Mazzei e Andrea Caroppo. Soddisfatto il sindaco Carlo Russo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*