Sbarco sotto la pioggia, 34 migranti siriani rintracciati all’alba

LECCE-  Sono 34 i migranti rintracciati all’alba dai finanzieri e dalla polizia. Camminavano a piedi da san cataldo verso Lecce. Erano bagnati e infreddoliti. Lo sbarco è avvenuto sotto la pioggia probabilmente sulla spiaggia tra S.Cataldo e le Cesine. Dell’imbarcazione sulla quale sono arrivati nessuna traccia.
Sono uomini adulti, donne e anche minori, 4 in tutto i bambini, soccorsi, rifocillati e trasferiti nel Centro Don Tonino Bello di Otranto. Hanno dichiarato di essere siriani. Nonostante il pattugliamento da parte delle forze dell’ordine, gli scafisti non sono stati trovati. Hanno ripreso il largo, sicuramente, dopo aver scaricato i profughi

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*