Sospeso il mercato bisettimanale: sarà così finché Aqp non terminerà i lavori

doc cantina salice

LECCE- Nessun passo indietro del Comune di Lecce sulla questione mercato bisettimanale ostacolato dai lavori di Acquedotto pugliese:questa mattina i commercianti non hanno potuto allestire le loro bancarelle nel quartiere Stadio. Alle 6.30 sono stati bloccati da vigili urbani e forze dell’ordine. Una loro delegazione, accompagnata dai legali Ernesto Sticchi Damiani e Sergio De Giorgi, è stata ricevuta prima in Prefettura e poi a Palazzo Carafa, per una trattativa con il Comune.

Alla fine, è stato deciso che l’ordinanza del sindaco, che aveva disposto la sospensione del mercato a causa del rischio igienico, non sarà revocata, a meno che AQP non concluda i lavori entro venerdì.

Se così non dovesse essere, ed è molto probabile che i lavori richiedano più tempo, la sospensione sarà prorogata finché non saranno ultimati. “Nel frattempo -dice l’assessore Luciano Battista- gli ambulanti, se vogliono, possono spostarsi in via Bari la decisione, dunque, starebbe ora ai commercianti, che però hanno sempre osteggiato il trasferimento in via Bari”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*