Dal 14 marzo un viaggio di “parole e sentimenti” tra le vie della città

LECCE- Lo spettatore ascoltatore, munito di Ipad e cuffia, sarà guidato in 4 punti della città, seguendo una mappa che sarà consegnata alla partenza. È un esperimento di teatro itinerante ideato dall’artista Rubidori Manshaft che sarà a Lecce dal 14 al 18 marzo. Si parte dal castello Carlo V per quello che, nonostante sia inserito nella stagione teatrale del comune di Lecce, più che uno spettacolo è un esperimento sociale.

Si intitola “12 parole 7 sentimenti”, stralci di dialoghi tra gente comune, ore di registrazione carpite, durante un viaggio solitario dell’artista, un’attenzione per la vita degli altri, tra amore e morte, sesso e denaro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*