Sequestro “Twin Towers”, la protesta occupa la strada

doc cantina salice

LECCE- L’esasperazione scende per strada… davanti al bar “Twin Towers”, in viale Japigia lungo la circonvallazione di Lecce. E’ uno dei locali più frequentati da giovani e giovanissimi. E, da qualche giorno, le porte sono chiuse. Il perché lo spiega questo cartello, affisso sulla vetrata d’ingresso.
Il sequestro preventivo è scattato per la contestata mancanza di alcune autorizzazioni. E, dietro ad ogni attività che si interrompe, ci sono delle persone che perdono il lavoro. Per questo, 15 dipendenti, che già da subito avevano manifestato il proprio dissenso esponendo striscioni davanti al bar, hanno ora deciso di far sentire la propria rabbia in strada, gridandola, perchè tutti ascoltino. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*