Martano, folle inseguimento per l’assicurazione scaduta: arrestati due 21enni

randstad 1

MARTANO- Hanno rischiato la vita pur di sfuggire all’alt dei carabinieri. Hanno forzato ben due posti di controllo, hanno tentato di investire i militari e con ben tre pattuglie alle spalle sono fuggiti a folle velocità sulla SP 48 che da Martano porta ad Otranto.

Alla fine i due 21enni, protagonisti di un inseguimento pericolosissimo alle 13,30, ora di punta, sono stati arrestati, bloccati nelle campagne, mentre tentavano di fuggire a piedi dopo aver abbandonato l’auto.

In manette Giuseppe Angelino di Giurdignano e Christian Stomeo di Martano. Sono già noti alle forze di polizia, ma sembra che volessero semplicemente eludere i controlli perché privi di assicurazione.

La corsa è cominciata in un’area di servizio alla periferia di Martano. I due ragazzi, a bordo di una Giulietta, si sono accorti della pattuglia che intimava loro l’Alt per sottoporli ad un controllo di routine. con una manovra repentina hanno cominciato a fuggire speronando i carabinieri. Per bloccarli ci sono volute tre pattuglie dei carabinieri. Niente assicurazione sull’auto, questo il motivo della fuga . L’arresto è avvenuto per resistenza a Pubblico Ufficiale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*