Voce e volto agli “invisibili”, nasce l’associazione che li tutela

LECCE- Il 18 febbraio, sabato, sarà ufficializzata a Lecce la nascita di “Diamo voce agli invisibili”, l’associazione Onlus che si occuperà di gestire, accompagnare , assistere, le persone affette da malattie rare e rarissime, non riconosciute dal servizio sanitario nazionale.

Pazienti invisibili appunto, alla ricerca disperata del riconoscimento di un diritto, quello alla salute, che non hanno assistenza e che devono provvedere da soli alle spese terapeutiche. Anna D’Amico, affetta da tempo da Mcs, malattia rara, è la testimonial dell’associazione, l’esempio vivente di cosa significhi combattere con una malattia invisibile.

Le istituzioni saranno al fianco dell’associazione che sabato, nell’hotel President alle 18 riunirà gli esperti in materia

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*