Ludoteca, continua a piovere sul bagnato: dopo i furti, il maltempo tira giù la recinzione

minerva

LECCE- Il cantiere della Ludoteca di san Pio non ha pace: dopo i furti ci pensa il maltempo a dare problemi: in mattinata sono crollate le recinzioni. Intanto, è ancora tutto fermo e non si sa quando termineranno i lavori. Da quasi 10 anni i cittadini attendono la Ludoteca comunale. Il cantiere è stato fermo per molto tempo, i lavori vanno avanti a singhiozzo e l’assessorato competente non dà certezze ai residenti. A frenare ulteriormente il progetto i continui furti di rame. Per ora c’è ben poco da guardare: a parte il materiale di risulta, è stata messa in piedi solo una grande parete.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*