Tentano furto nelle Officine Omfesa, nei guai due giovani

doc cantina salice

TREPUZZI- Sorpresi mentre tentano dimettere a segno un furto all’interno delle “Officine Meccaniche e Ferroviarie del Salento”. A finire nei guai Giammarco Intrepido e Andrea Colella, rispettivamente 18 e 21 anni.
I due stavano cercando di portare via materiale in alluminio e apparecchiature ad uso industriale ma, proprio quando avevano caricato tutto sulla loro Fiat 500, sono stati bloccati dai carabinieri. Per i due sono scattati così i domiciliari. Tutta la refurtiva è stata recuperata, mentre la vettura è tuttora sotto sequestro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*