Il M5S sceglie il suo candidato presidente per la Puglia: è la 28enne Antonella Laricchia

LECCE- Si sono tenute oggi le consultazioni online del M5s per la scelta del candidato presidente alla Regione Puglia. La più suffragata è Antonella Laricchia di Adelfia. 28 anni, laureanda in Architettura , già candidata alle Elezioni Europee 2014 (M5S).
Ha collezionato 596 voti, staccando non di poco la seconda arrivata, Viviana Guarini, 448. la leccese Sonia Rizzello invece si è fermata a 320 voti, arrivando quarta.  Le votazioni si sono concluse alle 19 di oggi mercoledì 28 gennaio anche per Campania, Liguria, Marche, Toscana e Umbria. In Puglia hanno votato in 3.034.

Intanto torna alla cronaca uno “strano caso”. Il curriculum online, il deputato De Lorenzis alla carica per segnalare l’incompatibilità della sua candidatura, la richiesta di chiarimenti e la non risposta. Carlo Toma interviene su Fb in merito all’annullamento della sua candidatura per via delle cariche a consigliere comunale ricoperte in passato. “Durante le votazioni online per le Ragionalie -spiega Tona- ho ottenuto 95 voti dagli attivisti e subito dopo lo Staff mi ha inviato una comunicazione per congratularsi e per informarmi che ero abilitato a candidarmi a Presidente….eppure “A distanza di dieci giorni -conclude Toma su Fb- con le votazioni online in atto per eleggere il candidato Presidente, il mio nome non compare più tra i candidati…”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*