Accordo Salva Lsu: 8,5 milioni per la Puglia per assicurare il 2015

LECCE- E’ stato firmato questa mattina a Roma l’accordo “Salva Lsu”, la convenzione che per il 2015 mette al sicuro i lavoratori socialmente utili impegnati nei Comuni e negli altri Enti utilizzatori. Sono 1100 in tutta la Puglia, la metà in provincia di Lecce.
“Diversamente dal passato- ha detto l’assessore regionale al Lavoro, Leo Caroli – siamo arrivati a questa firma sin da gennaio, e non a giugno/luglio, contribuendo in tal modo a rasserenare i lavoratori, mettendo a loro disposizione la certezza di un periodo. Poi- ha detto l’assessore- portiamo in Puglia ben 8 milioni e mezzo di euro che potranno offrire qualità ai servizi resi”.

Si attende ora la ratifica della Corte dei Conti sul documento, ratifica che potrebbe arrivare già nella prossima settimana. A firmare la convenzione anche la sottosegretaria al Lavoro, Teresa Bellanova, con la quale si è condivisa la necessità di aumentare ulteriormente il fondo per la stabilizzazione degli LSU. La Puglia, da parte sua, ha già messo a disposizione 2 milioni di euro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*