Salento sott’acqua, ma il peggio è passato

LECCE- La pioggia, caduta abbondante nelle scorse ore nel Salento, ha causato non pochi disagi, soprattutto agli automobilisti che si sono ritrovati a dover attraversare strade allagate. Una giornata da dimenticare, sul fronte meteorologico per i salentini. Oltre ai disagi, fortunatamente nessun grave episodio. La situazione va verso un netto miglioramento, almeno in fatto di precipitazioni, ancora qualcuna prevista sul salento nella giornata di lunedì.

Il metereologo rassicura: nel corso della settimana il tempo migliorerà, ma prevarrà l’instabilità, e soprattutto i venti soffieranno dai quadranti settentrionali. La tramontana ci regalerà temperature coerenti con la stagione. A partire dalla fine del mese, poi, dal 29 i venti ruoteranno da sud-ovest, prevista un’intensa libecciata fino all’1 o al 2 di febbraio, accompagnata dalle piogge.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*