Scontro frontale sulla Tricase-Montesano Salentino: 31enne in Rianimazione

TRICASE  – Potrebbe essere stato il maltempo e la pioggia battente a causare lo scontro frontale avvenuto nel tardo pomeriggio sulla strada che collega Tricase a Montesano Salentino. Il bilancio è di due feriti, di cui uno ricoverato in Rianimazione al Vito Fazzi di Lecce. Si tratta di Antonio Pizzola, 31enne di Collepasso, ufficiale in servizio presso la Brigata San Marco di Brindisi.

Erano circa le 14.30 quando, per cause ancora da accertare, una Bmw, con al volante un 49enne,  ed una Opel Astra, guidata dal 31enne,si sono scontrate. Violento l’impatto.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118, i carabinieri, la Polizia Municipale ed il personale dell’Alba service, per ripristinare le condizioni di sicurezza della strada.

Mentre il giovane ufficiale è attualmente in Rianimazione,  il 49enne, fortunatamente ha riportato  solo contusioni lievi e resta comunque  in ospedale sotto osservazione per qualche giorno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*