Villa Convento, “Scusa devo chiudere: mi stanno rapinando”

VILLA CONVENTO- “Scusa devo chiudere, c’è una rapina”. Il titolare ha salutato così la moglie con la quale era al telefono quando ha visto 4 malviventi, a bordo di una Fiat Punto nera, intorno alle 18, che hanno fatto ingresso nel distributore di Metano che gestisce a Villa Convento e gli hanno chiesto di consegnare l’incasso. La moglie dopo aver chiuso il telefono ha allertato la polizia. Magro il bottino: circa 100 euro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*