Deputati F.I. interrogano il governo: “Commissariamento ingiusto e frettoloso”

PORTO CESAREO- Comune Porto Cesareo, deputati pugliesi Forza Italia interrogano il governo: “Da Prefettura Lecce e Viminale commissariamento ‘ingiusto e frettoloso’”.
“Il 31 dicembre scorso la Prefettura di Lecce ha disposto il commissariamento, ai fini dello scioglimento, del Consiglio comunale di Porto Cesareo sulla base di un parere reso dal Ministero dell’Interno in pari data con una celerità quindi che non si riscontra, a memoria d’uomo, in alcun atto e/o procedimento dell’amministrazione degli interni e della stessa Prefettura di Lecce, se non all’insegna dei fuochi di fine d’anno e come ‘buon augurio’ per l’inizio del nuovo. un atto, quindi,  ingiusto e frettoloso”. Lo dichiarano in una interrogazione al Ministro dell’Interno i deputati pugliesi di Forza Italia, onorevoli Rocco Palese, Nuccio Altieri, Gianfranco Chiarelli, Nicola Ciracì, Antonio Distaso, Benedetto Fucci, Roberto Marti, Elvira Savino, Francesco Paolo Sisto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*