Aggredisce e minaccia moglie con un’ascia: arrestato

NARDO’- In preda all’alcol, aggredisce la moglie per futili motivi e tenta di colpirla a colpi d’ascia davanti ai figli di 13 e 2 anni. Per questo motivo è finito in manette un neretino di 40 anni.

Due giorni fa un raptus di follia in cui ha cercato di colpirla con un’ascia, ieri l’ennesima lite. Sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato di Nardò che sono riusciti a bloccare e fermare l’uomo mentre urlava contro la moglie per dargli immediatamente i soldi per andare a prendere le sigarette.

Dopo aver raccolto una lunga denuncia da parte della moglie e sentito l’autorità giudiziaria, il 40enne è stato tratto in arresto per maltrattamenti contro familiari e conviventi e per percosse.

foto arrestato nardo2

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*