Angelozzi: “Buon 2015 ma non ai leccesi!”

doc cantina salice

LECCE- Non è stata sicuramente un’uscita simpatica quella dell’ex direttore sportivo Guido Angelozzi, ora allo Spezia. Nel dopo partita di Bari-Spezia, intervistato da alcuni colleghi, ha augurato buon anno ai tifosi di Andria e Bari, non ai leccesi. Ecco cosa si legge sull’inserto sportivo della Gazzetta del Mezzogiorno: “Auguro buon anno a tutti i baresi e agli andriesi. I leccesi? A quelli no, pur avendoci lavorato”. Una mancanza di stile per un professionista (se tale si può definire in queste circostanze) che a Lecce ha lavorato per diverse stagioni durante la gestione Giovanni Semeraro e si arricchito professionalmente grazie anche all’opportunità ricevuta dal club leccese. Non si chiede riconoscenza verso una piazza che non è stata tenera, nell’ultimo periodo, con Angelozzi, ma un po’ di stile non guasta mai. Sarà per la prossima volta. Forse.  

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*