Spari al mercato ortofrutticolo, tre feriti in ospedale. Ora è caccia ai responsabili

FRANCAVILLA FONTANA- Spari al mercato ortofrutticolo, nella zona industriale di Francavilla Fontana. Il bilancio è di tre feriti. Nel mirino dei sicari la famiglia Chionna. Tre i colpi di pistola che hanno raggiunto Dionigi Chionna 51anni e i figli Piero 27 anni e Tommaso 24 anni, gestori di un box di frutta e verdura.
E’ accaduto questa mattina, probabilmente in seguito ad un’accesa lite. Stando ad alcuni testimoni ad agire sarebbero state 5 persone a bordo di un’Alfa 147 e una Smart gialla.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Francavilla e del Nucleo investigativo di Brindisi.I feriti sono stati trasportati negli ospedali di Francavilla e del Perrino di Brindisi, ma fortunatamente non correrebbero pericolo di vita.

Ora è caccia ai responsabili. La scena è stata ripresa dal sistema di videosorveglianza, le cui registrazioni sono al vaglio dei militari. Sul posto sono stati recuperati e sequestrati quattro bossoli del calibro 7,65 e 40 Smith and Wesson, tutti ovviamente di armi semiautomatiche.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*