Palazzetto Surbo, la denuncia dell’assessore. Vandalismo per faida familiare?

doc cantina salice

SURBO- Dopo il servizio sull’abbandono del palazzetto dello sport di surbo, pronto da più di due anni e mai consegnato, bello e preda dei vandali che hanno forzato e lasciato aperta una porta, abbiamo contattato l’assessore comunale ai lavori pubblici. L’opera nel quartiere Le Rene è costata 730mila euro, frutto di un finanziamento provinciale pari a 530mila euro ottenuto dall’amministrazione Cirio, al quale furono sommati altri 200mila euro stanziati dall’amministrazione Capone, ma nessuno ha mai potuto metterci piede, tranne i vandali. E tanto perché mancano ancora tutte le autorizzazioni.

Ma l’assessore solleva una questione, assumendosene la responsabilità. Intanto ha verificato con i suoi occhi che una porta del palazzetto è stata forzata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*