CronacaPolitica

Marò, Pinotti: “Latorre deve restare in Italia”

ROMA- Dopo i No della Corte Suprema a tutte le richieste presentate dai due fucilieri del battaglione San Marco, detenuti in India per l’omicidio in mare di due pescatori, scambiati -secondo la versione dei militari- per pirati, interviene il ministro della Difesa, Roberta Pinotti: “Quella di oggi della Corte Suprema indiana sui due marò “è una decisione grave che non ci aspettavamo. E’ stata una doccia gelata , una decisione incomprensibile che non riesco a spiegarmi. Questa situazione va risolta e l’Italia non può fare altro che reagire”.


Pinotti ha avvertito: “Massimiliano Latorre si deve curare qui in Italia, ce lo stanno dicendo i medici e non vedo quindi come possa tornare in India. Noi non ci muoviamo da questa posizione”.

Articoli correlati

Incendio alla 167, in fiamme l’auto di un’imprenditrice

Redazione

Boato nella notte ad Alezio: bomba carta sventra un’auto

Redazione

Stazione bus, 19enne morto dopo impatto con autobus. Si tratta di suicidio

Redazione

Via Imbriani ripulita dalle erbacce, si moltiplicano le segnalazioni

Redazione

Scoperto deposito di oggetti rubati: 4 denunce

Redazione

Xylella fastidiosa: terminata la visita ispettori UE in Salento

Redazione