CronacaSport

La squadra “schierata” per i bimbi dell’Oncologico: il gol più bello dell’Us lecce

LECCE-  Il gol più bello, quello che fa gridare “Forza Lecce” con il cuore, è questo qui: i giocatori schierati, che mettono in campo il modulo migliore per regalare un sorriso ai piccoli tifosi in corsia. 

Siamo nel reparto di oncoematologia pediatrica di Lecce, quello diretto dalla dott.ssa Assunta Tornesello.  Quello in cui vengono curati e accuditi con amore i piccoli che hanno a che fare con la malattia. E, a pochi giorni da Natale, l’unione sportiva Lecce, guidata dalla signora Maria Tesoro (moglie del patron Savino) ha organizzato una grande festa giallorossa.

Tra bambini dolcissimi e genitori emozionati, si susseguono abbracci, foto e risate. E ce n’è bisogno tutto l’anno. Qualcosa di può fare, sostenendo queste famiglie attraverso un aiuto per il più delicato dei reparti, con l’associazione genitori oncoematologia pediatrica “per un sorriso in più”.

A sorpresa, sono arrivati anche gli Après la classe. Una giornata speciale, il cui ricordo scalderà i cuori fino a Natale.

LECCE FAZZI2

Articoli correlati

Addio a Roberto, padre della nostra collega Alessandra del Toro

Redazione

Gallipoli, incendio nell’autosalone: danni per 100mila euro

Redazione

Brindisi, mercato in fermento

Redazione

Brindisi – tentata rapina ai danni gioielleria centro commerciale

Redazione

Brindisi, cuore oltre l’ostacolo per agganciare la Turris

Redazione

Ferrovie Sud Est, Viero: “Entro pochi giorni 10 nuovi bus per il leccese”

Redazione