Inquinamento nel poligono ore decisive per archiviazione o rinvio a giudizio

LECCE-Ore decisive per Torre Veneri. Domani, infatti, molto probabilmente, si conoscerà, dopo l’udienza di oggi, il destino dell’inchiesta sul presunto inquinamento nel poligono di Frigole. Le strade, ovviamente, sono due: archiviazione o rinvio a giudizio, con relativa apertura del processo penale.

A maggio, lo ricordiamo, il gip Simona Panzera ha respinto la richiesta di archiviazione avanzata dal pm Elsa Valeria Mignone. Le indagini sono state avviate dopo i dettagliati esposti dell’associazione Lecce Bene Comune.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*