Vandali in municipio, uffici a soqquadro

minerva

TAURISANO – Sembrerebbe solo un atto vandalico: certo è che qualcuno ha messo a soqquadro l’ufficio anagrafe del municipio di Taurisano, in piazza Castello.
È stata forzata la porta d’ingresso, ma non vi sono immagini registrate di chi sia stato, poiché la videocamera di sorveglianza è guasta.  “Si tratta di una semplice ragazzata” commenta il sindaco Lucio Di Seclì “un atto di vandalismo come accade spesso e in qualunque comune”. E difatti nulla è stato rubato dagli uffici. Ad accorgersi che qualcuno è entrato nottetempo, è stato un impiegato quando, al mattino, si è recato al lavoro. Gli agenti del commissariato di Taurisano indagano per risalire agli autori.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*