Il “provolone” di Nardoni…per le nostre domande si becca il riconoscimento di Striscia la Notizia

LECCE- Tre momenti finanziati dalla Regione Puglia ed in tutte e tre le occasioni figura la moglie dell’assessore dell’Agricoltura pugliese. Probabilmente sara una casualità e non certo, speriamo e sino a prova contraria, la Signora Nardoni ci avrà guadagnato nulla ma l’opportunità, considerato il ruolo del marito, avrebbe dovuto indurre qualcuno a far scelte differenti.

Alle nostre domande in cui gli si chiedeva se fosse reale la casualità che in tre momenti in cui sono giunti contributi pubblici (per la trasmissione su Studio 100, l’iniziativa Cinegusto e il Festival della Dieta Mediterranea) c’era comunque la presenza della signora Nardoni, l’assessore rispose: Mi fa una domanda veramente assurda -disse al direttore Vernaleone-..mia moglie è chiaro  che era presente in quelle occasioni…. fa da  10 anni  questa attività…i 100mila euro sono solo il frutto di due anni di attività di promozione, come si fa per tantissime altre emittenti televisive”.

Tanto vergognosi e squallidi che l’assessore Fabrizio Nardoni la prossima settimana diventerà noto in tutta Italia, riteniamo non in positivo, per aver ricevuto ore fa il provolone di Striscia la Notizia. Lo vedremo braccato da Fabio e Mingo all’aeroporto di Brindisi per le stesse motivazioni per cui si indignò con noi, non sapendo cosa risponder e mettendo giù il telefono.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*