Gomes: “Il 4-3-3? Lo preferisco”

LECCE- Anche a Salerno, venerdì sera, il tecnico del Lecce Lerda proporrà la sua squadra con il 4-3-3. La strada è tracciata, si continua così. Nel momento in cui sono venuti a mancare contemporaneamente sia Papini sia Salvi il tecnico Lerda ha affidato a Gomes le chiavi della cabina di regia. Il brasiliano torna a occupare la posizione di Perugia e soprattutto rispolvera recenti abitudini.
Anche secondo Gomes il 4-3-3 sembra essere più idoneo, almeno in questo momento, ai calciatori a disposizione. Le incertezze iniziali del brasiliano stanno via via scomparendo. Una condizione fisica approssimativa e una scarsa conoscenza dei compagni di squadra hanno influito su qualche prestazione al di sotto delle aspettative.

Il Lecce si appresta ad affrontare la seconda trasferta consecutiva in Campania. L’avversario di turno è la capolista Salernitana, avanti quattro lunghezze rispetto al Lecce che in trasferta non ha mai gioito per una vittoria.

Rispetto a domenica scorsa tornerà disponibile Lopez; l’uruguaiano ha scontato il turno di squalifica e riprenderà il suo posto a sinistra. Donida, che bene ha fatto come vice, potrebbe passare dalla parte opposta e permettere a Mannini di giocare mezzala. In questo modo Lepore e Sacilotto lotterebbero per una maglia mentre Lerda dovrebbe confermare inizialmente la linea d’attacco scelta per affrontare la Juve Stabia con Miccoli che partirebbe inizialmente dalla panchina. Il capitano ha lavorato regolarmente con i compagni di squadra ed è stato provato nelle esercitazioni tattiche come attaccante mancino e prima punta.

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*