Domenica si vota per le Province di Lecce e Brindisi. I risultati del sondaggio di TeleRama ed a Brindisi elezione simbolica in Piazza

minerva

LECCE- Domenica dalle 8 alle 20 si vota per eleggere i Presidenti ed consiglieri provinciali di Lecce e Brindisi ma per legge, noi cittadini, potremo andare al mare. Si, la fatidica frase sul non voto e la gita sulla costa, fu detta quando questo Paese permetteva di votare e decidere su tutto e proprio in occasione del referendum che apri la strada alla nostra esclusione dalla scelta dei Parlamentari qualcuno, contrario all’eliminazione del nostro diritto, disse: “Meglio andar a fare una gita…”

Infatti per legge e per falsa riforma queste elezioni sono le prime, dopo vent’anni di elezione diretta dei cittadini, che non consentiranno a noi di esprimere una preferenza ma solo assistere a pseudo votazioni anche trasversali, vedi il caso Taranto in cui il Presidente di Forza Italia vince grazie all’appoggio di una parte del Pd.

Per Brindisi scontro tra Coppola, Sindaco di Ostuni per il centrodestra, e Bruno, sindaco di centrosinistra di Francavilla Fontana e per domattina, provocatoriamente, la lista Brindisi Bene Comune ha organizzato in Piazza Vittoria una consultazione simbolica per far scegliere i cittadini quanto la legge non permette.

Ma domenica si capirà anche se l’ultimo Presidente della Provincia di Lecce eletto direttamente dal popolo, Gabellone, sarà riconfermato o vincerà lo sfidante di centro sinistra Manera. Intanto più di 700 telespettatori hanno votato, sul nostro sito, scegliendo con il 42% Gabellone , con il 32% Manera ed il 26% avrebbe optato per un altro nome

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*