CronacaEventi

“In grazia di Dio”, boom di proiezioni in tutto il mondo per Winspeare

LECCE- Boom di proiezioni in tutto il mondo per “In grazia di Dio”, il film di Edoardo Winspeare.  Sabato 11 ottobre, anteprima francese al Festival di Annecy.

La storia di quattro donne, quattro generazioni che con dignità e coraggio non si fanno schiacciare dalla crisi ritornando a vivere in campagna e coltivando la terra, sta appassionando tutti i Festival del mondo.

Dopo l’ anteprima mondiale in selezione ufficiale al Festival di Berlino, la vittoria del Globo d’oro e la partecipazione nella short list per la candidatura italiana al Premio Oscar, “In grazia di Dio” ha già raggiunto il pubblico norvegese, giapponese, brasiliano e inglese. Ad attendere ancora il film nei mesi di ottobre, novembre e dicembre saranno i Festival in Svezia, Israele, Serbia e Montenegro, Grecia, Croazia e Bosnia, Ungheria, Polonia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Spagna, Francia, Stati Uniti.

Articoli correlati

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione

Lei lo lascia, lui s’impicca: la tragedia a Surbo

Redazione

Giugno in sala: tra geopolitica, killer per caso e tante emozioni

Davide Pagliaro