Si innamora di una ragazza conosciuta sul web: lei lo respinge e lui tenta il suicidio

LECCE- Si innamora perdutamente di una bulgara di 23 anni conosciuta su internet e contattata per dei lavori domestici. Dopo alcune uscite insieme l’uomo, un 42enne leccese, pretendeva di cominciare una storia con la ragazza che invece lo ha ripetutamente respinto. Dopo aver tentato di passare la notte con lei in un b&b ha preso l’auto, ha raggiunto la tangenziale est e nei pressi dell’uscita stadio ha provato a gettarsi giù dal ponte. Era l’una del mattino, qualche automobilista si è accorto di lui ed ha allertato la polizia.

Le volanti, arrivate sul posto insieme ad un’ambulanza, lo hanno salvato, non senza fatica. I medici lo hanno trasferito al Fazzi, dove è ora ricoverato in psichiatria.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*