Sciopero avvocati: adesione massiccia. Rinviata anche udienza con 12 imputati

doc cantina salice

LECCE- Il primo giorno di sciopero degli avvocati leccesi ha registrato un’adesione massiccia. Sono state rinviate numerose udienze, anche una che vede imputate dodici persone, due delle quali detenute -caso, questo, in cui è possibile derogare all’astensione-.
Nonostante i molti pareri contrari (in 133 hanno votato sì allo sciopero, contro gli 80 no), lo sciopero cosiddetto “a scacchiera” ha ottenuto un’ampia adesione.

L’astensione è prevista per una settimana al mese fino al prossimo dicembre, proclamata, tra i tanti motivi, contro la soppressione della Corte d’Appello di Taranto, lo spostamento di alcune competenze a Bari ed alcune norme definite “puramente propagandistiche” all’interno della riforma della giustizia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*