Rissa violenta a Lecce, denunciato 32enne

LECCE- Rissa violenta, con lanci di oggetti pericolosi, tra una decina di extracomunitari. E’ accaduto nella tarda serata di ieri, in Via Don Bosco a Lecce.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia. Alla vista degli agenti, i contendenti hanno tentato di fuggire. Alcuni però sono stati bloccati e sottoposti a controllo. Tra questi, un 32enne nigeriano è stato denunciato per rissa, detenzione e porto di armi bianche. Nella sua borsa a tracolla custodiva un’ascia e un coltello da cucina.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*