“In grazia di Dio” di Edoardo Winspeare in corsa per gli Oscar

LECCE- Nella short list degli italiani in gara per gli Oscar c’è anche “In grazia di Dio” di Edoardo Winspeare. La pellicola, tutta salentina, uscita nelle sale nel 2013 e girata nei pressi di Giuliano, piccolo centro del Salento. “Il mio film, produttivamente nato come una sfida, adottando addirittura il “baratto”, coinvolgendo in modo straordinario il territorio e un’intera comunità, parte da un piccolo luogo dell’Italia, per andare forse – spero – lontano Oltreoceano” – dice Winspeare.

Le vendite internazionali, i Festival nel mondo, le realtà che si stanno interessando al modello produttivo del film, hanno dato conferma che il film racconta qualcosa di universale. Presentato al Festival di Berlino in selezione ufficiale “In grazia di Dio” è stato venduto in vari Paesi nel mondo tra cui Australia, Olanda, Belgio, Lussemburgo e Norvegia dove è ancora in programmazione registrando 10mila spettatori, ed è in trattativa in Francia e America.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*