Il Taranto può presentare la domanda di ripescaggio

TARANTO- Dopo il ripescaggio del Vicenza in serie B resta da colmare il vuoto lasciato dai veneti in Lega Pro. Sono stati riaperti i termini per presentare le domande di ripescaggio e il lizza può esserci anche il Taranto se la società dei Campitiello deciderà di presentare richiesta di ammissione. Il ripescaggio avverrà in base alla delibera 171/A della Figc del 27 maggio scorso.

Per le formazioni di serie D vale il criterio della classifica stilata dopo i play off in cui la società rossoblù è quarta dopo Correggese, Akragas e Arezzo. Saranno valutati, inoltre, i requisiti finanziari, strutturali e organizzativi. La squadra ripescata in Lega Pro si conoscerà entro mercoledì mattina.

Intanto il Taranto ha ufficializzato l’acquisto del centrocampista Tarallo, classe ’97. In casa rossoblù arrivano anche il terzino Porcino, classe ’95 e l’attaccante esterno Russo, del ’97.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*